Primavera, Vicenza-Palermo 0-2

By
Updated: maggio 16, 2015

Una rimonta durata mesi trova il finale più bello. La Primavera RosaNero batte 2-0 il Vicenza in trasferta e centra per il quarto anno consecutivo i play-off. Un obiettivo che sembrava quasi svanito dopo la sconfitta di Empoli. Ma il Palermo ha sempre creduto fermamente nelle proprie possibilità: una striscia straordinaria di cinque vittorie consecutive ha permesso di tagliare il traguardo ancora una volta.

I ragazzi di Bosi sono passati in vantaggio sui veneti già al 4′ con Pirrello. Su punizione battuta da Acquadro, il colpo di testa di Monteleone costringe ad una difficile parata Kerezovic. Il portiere dei vicentini nulla può però sulla deviazione in mischia dell’altro difensore centrale rosanero. Il raddoppio è stato firmato da La Gumina a sette minuti dal termine. L’attaccante rosanero ha sfruttato nel migliore dei modi un cross di Emerson realizzando il raddoppio. Nella ripresa la squadra di Bosi amministra il risultato (Emerson pericoloso con una punizione dal limite di un soffio fuori) e ottiene i tre punti che servivano per centrare l’obiettivo. Il Palermo chiude la regular season a quota 48 punti.

Fonte: palermocalcio.it