Luca Toni:” Il Palermo è stato decisivo per la mia carriera”

By
Updated: marzo 7, 2015

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, Luca Toni , attaccante dell’Hellas Verona , parla delle tappe più importanti della sua vita,dentro e fuori dal rettangolo di gioco:” Mi innamorai di mia moglie ai tempi della Fiorenzuola,dove ricevevo continui rimproveri ed insulti da parte del mister Alberto Cavasin e non nego che in quel momento pensai di smettere di giocare.Un momento importante, per quanto riguarda la mia carriera calcistica, fu invece l’incontro al Brescia con Josep Guardiola,che mi insegnava ad essere umile”. L’attacante ex Bayern Monaco parla infine del club che ha cambiato totalmente la sua vita nel mondo del calcio, il Palermo: “Lì è stata la svolta della mia carriera”.

Fonte: www.palermo24.net