Cronistoria

Palermo

1900Fondazione dell'Anglo-Palermitan Athletic and Foot-Ball Club con colori sociali rosso e blu.
1900-1904Attività a carattere episodico.
19052º classificato nella Coppa Whitaker.
19062º classificato nella Coppa Whitaker.
1907Assume la denominazione Palermo Foot-Ball Club e adotta i colori sociali rosa e nero per l'anno successivo.
1908Vince la Coppa Whitaker.
1909Finalista di Coppa Lipton.
1910Vince la Coppa Lipton.
Vince la Coppa Pasqua Sportiva "Trofeo dei Mille".
1911Finalista di Coppa Lipton.
1912Vince la Coppa Lipton.
1913Vince la Coppa Lipton.
1914Vince la Coppa Lipton.
1915Vince la Coppa Lipton.
(Si aggiudica definitivamente il trofeo.)
1916-1918Attività sospesa per cause belliche.
1920A febbraio il Racing diventa Unione Sportiva Palermo.
Vince la Coppa Federale Siciliana.
1921-19221° nel girone siciliano, eliminato dall'Audace Taranto nelle semifinali Lega Sud del campionato di Prima Divisione organizzato dalla CCI.
1922-1923Fusione con l'U.S.Leoni. 3º nel girone siciliano di Prima Divisione.
Vince il Torneo di Tunisi.
1923-1924Fusione con la Libertas. 1° nel girone siciliano e 4º nel girone B di semifinali Lega Sud di Prima Divisione.
1924Cambia denominazione in Palermo Football Club.
1924-19252º nel girone siciliano di Prima Divisione.
1925-19261° nel girone siciliano e 4º nel girone B di semifinali Lega Sud di Prima Divisione. Segue il declassamento della categoria.
1926-1927Ritiratosi alla decima giornata di campionato per problemi finanziari, conseguentemente 10º nel girone Sud di Prima Divisione.
1927-1928La Vigor, divenuta la maggiore società cittadina e 2ª nel girone siciliano di Seconda Divisione, si fonde con la fallita società rosanero.
1928-19293º nel girone siciliano, 2º nel girone D e 2° nel girone di semifinale A del Campionato meridionale dopo la sconfitta nello spareggio contro il Lecce.
1929-19301º nel girone Sud di Prima Divisione. Perde la finale con l'Udinese.Promosso in Serie B.
1930-19313º in Serie B.
1931-19321º in Serie B.Promosso in Serie A
1932-193312º in Serie A.
1933-193412º in Serie A.
1934-19357º in Serie A.
Il regime fascista impone il cambio di nome in Associazione Calcio Palermo.
1935-193615º in Serie A.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie B
1936-19377º in Serie B.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
1937-19387º in Serie B.
Adotta i colori giallo-rosso su imposizione del regime. Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
1938-19397º in Serie B.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
1939-194014º in Serie B.
Terzo turno eliminatorio di Coppa Italia.
1940-1941Escluso dai campionati professionistici per inadempienze finanziarie. Una squadra denominata Palermo ottiene il 2º posto nel girone A di Prima Divisione Regionale. La Juventina, divenuta primo club a Palermo, ottiene il 2º posto nel girone H di Serie C.
1941-1942Fusione con la Juventina da cui nasce l'Unione Sportiva Palermo-Juventina con maglie bianco-azzurre. 1º nel girone H e 1° nel girone finale B di Serie C. Promosso in Serie B.
1942-1943Adotta nuovamente i colori rosa-nero. A causa della proclamazione della Sicilia come zona di guerra, viene sospeso dal campionato di Serie B dopo aver disputato 24 partite e dalla Coppa Italia agli ottavi di finale.
1943-1944Attività sospesa per cause belliche. Al termine del conflitto si ricostituisce come Unione Sportiva Palermo.
1944-1945Vince il Campionato Siciliano.
1945-19467º nel Centro-Sud della Divisione Nazionale.
1946-19478º nel girone C di Serie B.
1947-19481º nel girone C di Serie B.Promosso in Serie A
1948-194911º in Serie A.
1949-195013º in Serie A.
1950-195110º in Serie A.
1951-195211º in Serie A.
1952-195315º in Serie A.
1953-195417º in Serie A.Retrocesso in Serie B dopo spareggi persi contro SPAL e Udinese.
1954-195513º in Serie B.
1955-19562º in Serie B.Promosso in Serie A.
1956-195718º in Serie A.Retrocesso in Serie B.
1957-19586º in Serie B.
3° nel girone H del Primo turno di Coppa Italia.
1958-19592º in Serie B.
Secondo turno di Coppa Italia.
Promosso in Serie A.
1959-196016º in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Una vittoria e un pareggio in Coppa delle Alpi.
Una vittoria e una sconfitta in Coppa Mitropa.

Retrocesso in Serie B.
1960-19613º in Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
Promosso in Serie A.
1961-19628º in Serie A.
Secondo turno di Coppa Italia.
1962-196318º in Serie A.
Primo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie B.
1963-196412º in Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
1964-196511º in Serie B.
Terzo turno di Coppa Italia.
1965-196615º in Serie B.
Secondo turno di Coppa Italia.
1966-19679º in Serie B.
Secondo turno di Coppa Italia.
1967-19681º in Serie B.
Si trasforma in Società Sportiva Calcio Palermo.
Secondo turno di Coppa Italia.
Promosso in Serie A
1968-196911º in Serie A.
3° nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Mitropa.
1969-197015º in Serie A.
3° nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie B.
1970-197113º in Serie B.
4° nel girone 8 del Primo turno di Coppa Italia.
1971-19723º in Serie B.
5° nel girone 3 del Primo turno di Coppa Italia.
Promosso in Serie A.
1972-197315º in Serie A.
3° nel girone 7 del Primo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie B.
1973-19747º in Serie B.
Finalista di Coppa Italia.
1974-19755º in Serie B.
4° nel girone 7 del Primo turno di Coppa Italia.
1975-19769º in Serie B.
5° nel girone 3 del Primo turno di Coppa Italia.
1976-197712º in Serie B.
3° nel girone 3 del Primo turno di Coppa Italia.
1977-19786º in Serie B.
2° nel girone 6 del Primo turno di Coppa Italia.
1978-19797º in Serie B.
Finalista di Coppa Italia.
1979-19809º in Serie B.
3° nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
1980-198114º in Serie B.
2° per differenza reti nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
1981-19826º in Serie B.
2° nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
1982-198314º in Serie B.
3° nel girone 1 del Primo turno di Coppa Italia.
1983-198417º in Serie B.
5° nel girone 6 del Primo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie C1.
1984-19852º nel girone B di Serie C1.
5° nel girone 7 del Primo turno di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.
Promosso in Serie B.
1985-198616º in Serie B.
4° nel girone 1 del Primo turno di Coppa Italia.
1986-1987Escluso dai campionati professionistici per inadempienze finanziarie. Si costituisce l'Unione Sportiva Palermo, che viene ammessa alla Serie C2 del campionato successivo.

6° nel girone 6 del Primo turno di Coppa Italia.
1987-19881º nel girone D di Serie C2.
Finalista di Coppa Italia di Serie C.
Promosso in Serie C1.
1988-19893º nel girone B di Serie C1.
3° nel girone X del Primo turno di Coppa Italia di Serie C.
1989-19905º nel girone B di Serie C1.
Secondo turno di Coppa Italia.
Finalista di Coppa Italia di Serie C.
1990-19912º nel girone B di Serie C1.
Primo turno di Coppa Italia.
Finalista di Coppa Italia di Serie C.
Promosso in Serie B.
1991-199218º in Serie B per peggiore classifica avulsa rispetto a Venezia, Taranto e Casertana.

Secondo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie C1.
1992-19931º nel girone B di Serie C1.
Primo turno di Coppa Italia.
Vince la Coppa Italia di Serie C (1º titolo).
Promosso in Serie B.
1993-199414º in Serie B.
Assume la denominazione di Unione Sportiva Città di Palermo.
Secondo turno di Coppa Italia.
1994-199512º in Serie B.
Secondo turno di Coppa Italia.
1995-19967º in Serie B.
Quarti di finale di Coppa Italia.
1996-199719º in Serie B.
Primo turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie C1.
1997-199814º nel girone B di Serie C1.
Primo turno di Coppa Italia.
Semifinalista di Coppa Italia di Serie C.
Perde i play-out con la Battipagliese. Retrocesso ma poi ripescato per il fallimento dell'Ischia.
1998-19992º nel girone B di Serie C1.
3° nel girone R del Primo turno di Coppa Italia di Serie C.
Perde la semifinale play-off contro il Savoia.
1999-20006º nel girone B di Serie C1 per peggiore differenza reti nei confronti dell'Arezzo.
3º nel girone 2 del Primo turno di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.
2000-20011º nel girone B di Serie C1.
Ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C.
Finalista di Supercoppa di Serie C.
Promosso in Serie B.
2001-200210º in Serie B.
2º nel girone 3 del Primo turno di Coppa Italia.
2002-20035º in Serie B.
2º nel girone 8 del Primo turno di Coppa Italia.
2003-20041º in Serie B.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Promosso in Serie A.
2004-20056º in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
2005-20065º in Serie A.
Semifinalista di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa UEFA.
2006-20075º in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
4° nel girone H del Secondo Turno di Coppa UEFA.
2007-200811º in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Primo turno di Coppa UEFA.
2008-20098º in Serie A.
Terzo turno di Coppa Italia.
2009-20105º in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
2010-20118° in Serie A.
Finalista di Coppa Italia.
2011-201216° in Serie A.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Terzo turno preliminare di Europa League.
2012-201318° in Serie A.
Quarto turno di Coppa Italia.
Retrocesso in Serie B.
2013-20141° in Serie B.
Terzo turno di Coppa Italia.
Promosso in Serie A.
2014-201511° in Serie A.
Terzo turno di Coppa Italia.
2015-201616° in Serie A
2016-201719° in Serie ARetrocesso in Serie B
2017-2018in Serie B